ZAGO AGRICOLA
ha stabilito di condurre il proprio vigneto secondo
il metodo della viticoltura integrata.
ZAGO AGRICOLA
rispetta i ritmi imposti dalla natura.
Utilizziamo strumenti naturali e limitiamo il più possibile l’impatto ambientale.
Nella foto alberi d’acacia estirpati dai terreni Zago e riciclati, dopo averli tagliati a mano, per essere posti all’inizio e alla fine di ciascun filare.
impianti a cortina semplice e a basso rendimento per ceppo, i sistemi di coltivazione sono orientati al raggiungimento di Prosecco DOC d’alta qualità attraverso: acqua di risorgiva per l’irrigamento autonomo delle viti,
potature molto accurate, equilibrato sviluppo della vegetazione,
costante controllo e grande attenzione nella sorveglianza della produzione.
La vinificazione viene effettuata utilizzando solo uve proprie, la cui attenta selezione e le scrupolose procedure di vinificazione sono la base essenziale del Prosecco DOC ZAGO.